Soluzioni per l'automazione industriale

 

 

 

La Revolving Chain si utilizza nelle macchine girevoli e nei robot per unire e proteggere i cavi da fattori esterni che possono risultare pericolosi, ed inoltre, non disturba il movimento e la direzione dei cavi. Il sistema di determinazione del raggio tramite giunto elastico, può controllare il raggio e il controraggio della catena automaticamente, permettendo alla catena di aderire nel modo migliore alla struttura di guida.
La CPSYSTEM ha brevettato questo sistema e questa tecnica avanzata che gli ha permesso di entrare nei mercati USA . Questa è la catena della nuova generazione che minimizza la polvere e il rumore grazie al sistema di giunzione e determinazione del raggio e del passo corto.
È utilizzata in ambienti lavorativi che richiedono una regolazione della polvere e del rumore. Nei robot, nelle automazioni dove si devono fare rotazioni, nell’industria automobilistica, macchine utensili, ect. La vasta gamma con dimensioni che variano da 22x16mm a 62x340mm è pronta a magazzino e ha consegne molto veloci.

 

1 - Attacchi terminali
È la parte finale di fissaggio della catena che permette di migliorare l'efficacia del montaggio del punto fisso e del punto mobile alla struttura. Con questi attacchi è possibile il fissaggio della catena sia all’interno che all’esterno del raggio e anche frontalmente.

 

2 - Maglia / strisce
Questa è la parte più importante della catena ed è un nostro sviluppo tecnico. Può essere connessa in qualunque modo si voglia e riduce la polvere e il rumore. Il suo passo corto aiuta ad avere un movimento più lineare e con meno vibrazioni

3 - Travesini
La sua funzione è di connettere e tenere insieme
le maglie / strisce. Previene la frizione tra i cavi
grazie alla parte liscia interna. Sono fatti in modo
da poter alloggiare il sistema di separazione

 

4 - Divisori & Separatori
Questi articoli separano i cavi e tubi utilizzando lo spazio interno della catena in maniera più efficiente e corretta. E’ fondamentale utilizzarli per evitare rotture dei tubi e cavi dovute al movimento del raggio e controraggio.
5 - Stopper
Stabilisce e blocca la locazione e la posizione dei divisori. Può essere utilizzato sui traversini a seconda della loro larghezza. Evitano che il peso dei tubi e cavi sovrastanti ricada su quelli sottostanti.

6 - Ball Caster
Va montata sull’esterno delle maglie che lavorano su applicazioni in costa. Aiuta il movimento della catena e fa in modo che non ci sia lo strisciamento diretto della maglia alla struttura di guida. Al suo interno ha una sfera che permette la rotazione. Al suo posto è possibile montare anche un pattino antifrizione in polidur.

 

Raggio regolabile per 1 mm!
La “revolving chain” permette di regolare il raggio e il controraggio liberamente, si adatta perfettamente alla struttura di guida, ha facilità di progettazione della applicazione ed è in pronta consegna.

 

 



Veloce - silenziosa - pulita


La catena Helix è il tipo di catena adatta per i robot o per le macchine che compiono movimenti rotatori veloci. Protegge i cavi da rischi esterni guidandoli e mantenendo linearità nella rotazione.

 

Come scegliere la catena Helix più adatta

 

L’angolo di rotazione può essere determinato dalla somma dei due angoli se gli elementi della macchina possono ruotare sia a destra che a sinistra seguendo un percorso circolare. Per qualsiasi applicazione bisogna avere a disposizione lo spazio minimo necessario dato dagli ingombri fissi dei movimenti delle catene HELIX.
Lo spazio occupato dai cavi dovrebbe essere almeno il 20% in meno dell’altezza e larghezza della catena.Questo per garantire un perfetto funzionamento dinamico libero.
Supporto di guida
Per poter assicurare la corretta funzione della catena, quest’ultima deve essere installata in una posizione specifica. Per questo motivo il supporto dovrebbe essere sempre richiesto, ed è possibile fare anche applicazioni speciali. È necessario utilizzare gli accessori appropriati come i ganci di supporto e i cilindri di supporto per poter supportare la catena quando la rotazione oltrepassa i 200°.
Attacchi in acciaio
Il set consiste in due attacchi in acciaio con angolatura regolabile che devono essere installati alla fine della catena sul punto fisso e sul punto mobile. L’accoppiamento alla struttura avviene con l’utilizzo di normale viteria. E’ sempre consigliato ordinarli con la catena in quanto mantengono un corretto angolo nella rotazione del punto mobile e un corretto angolo sul punto fisso. Si consiglia di fissare sempre i cavi e tubi fuori dai punti fissi e mobili per evitare torsioni e rotture degli stessi. In questo caso si possono utilizzare i pettini fissacavo “Tie Wrap” TW….
Quando utilizzare una catena Helix
Per rotazioni oltre i 360° (fino a 500° con applicazione speciale) Dove è richiesta una facile manutenzione dei cavi e tubi Se utilizzate una velocità di rotazione che arriva fino a 8m/sec.
Quando NON utilizzare la catena Helix
Su applicazioni che hanno ingombri non compatibili con i sistemi HELIX.